> Home > Cosa visitare > Musei


Visualizza sulla mappa

Antiquarium di Poggio Civitate Murlo

MUSEI

Antiquarium di Poggio Civitate

PROPONI INTEGRAZIONI O CORREZIONI
Per ricevere maggiori informazioni su questo luogo o per segnalare correzioni ed integrazioni all'argomento trattato compila il modulo sottostante:










RECAPITI E ORARI

Antiquarium di Poggio Civitate
Telefono 0577 814099‎


Biglietto da visita (vCard)


ORARI DI APERTURA E VISITA:
Novembre - febbraio:
da martedì a venerdì
ore 10.00-13.00;
sabato e domenica
ore 10.00-13.00/15.00-17.00

Marzo e ottobre:
da martedì a domenica
ore 10.00-13.00/15.00-17.00

Aprile - giugno e settembre:
da martedì a domenica
ore 10.00-13.00/15.00-19.00

Luglio e agosto:
da martedì a domenica
ore 10.00-19.00
Il Museo è posto nel Palazzo Vescovile chiamato anche il “Palazzone”, situato al centro del borgo medioevale di Murlo, che è stato dal 1055 al 1778 Feudo dei Vescovi di Siena.
Gli edifici del Museo ospitano i ritrovamenti archeologici del territorio di Murlo in particolare del sito etrusco di Poggio Civitate.
L’importanza della zona fu intuita già negli anni ‘20 da Dario Neri e Ranuccio Bianchi Bandinelli, con alcuni ritrovamenti sporadici a Poggio Aguzzo.
Nel 1966, dopo un sopralluogo, il prof. K. M. Phillips, del Bryn Mawr College (Pennsylvania U.S.A) inizia la prima campagna di scavo a Poggio Civitate e verso la metà degli anni ‘70 si unisce a loro il Bowdoin College (Maine, U.S.A) sotto la direzione del prof. Erik Nielsen.
Gli scavi hanno portato alla luce a Poggio Civitate un abitato signorile etrusco, con due fasi costruttive, orientalizzante e arcaica, databile tra il VII e il VI sec. a.c. Nel Museo sono esposti i reperti che appartengono ai due palazzi, il laboratorio artigianale orietalizzante e i corredi delle tombe di Poggio Aguzzo. I reperti trovati ci trasmettono una visione completa e unica della civilà etrusca,preziose informazioni sugli usi e i costumi, sui contatti e gli scambi commerciali della raffinata civiltà etrusca dell’epoca.
Nel 1972 il Comune acquisisce il “Palazzone” e nel 1988 è stato aperto l’Antiquarium di Poggio Civitate. Con l’inaugurazione della “Palazzina”, il museo è stato ampliato anche nel percorso espositivo, arricchito con nuovi reperti e ulteriori restauri e inaugurato nuovamente il 28 Giugno 2002, rientrando nel circuito della Fondazione Musei Senesi.

SOGGIORNI NELLE VICINANZE

B&B PALAZZO A MERSE

SOVICILLE

Situato nel verde della Val di Merse, il piccolo borgo si è sviluppato intorno al ...

BORGO DI BARIGIANINO

SOVICILLE

Adagiato sotto le pendici del bellissimo parco naturale della montagnola senese, a pochi c...

BORGO FILETTA

SOVICILLE

Filetta, un minuscolo borgo immerso nella splendida natura che lo circonda, non ha perso n...

RISTORO E SVAGO NELLE VICINANZE

Terme di Petriolo

MONTICIANO

Le prime notizie dei Bagni di Petriolo risalgono al 1230. Lavori di restauro furono attuat...

Bagni Delle Galleraie

RADICONDOLI

Le attuali Terme delle Galleraie, le cui acque erano conosciute ed utilizzate a scopi cura...

Teatro dei Risorti

RADICONDOLI

É uno dei più piccoli teatri d'Europa (67 posti). Di proprietà ...